[responsive-menu]
English English version
seguici su facebook

A Storie Vere abbiamo parlato di errori giudiziari: chi risarcirà la vittima?

Nella puntata di oggi abbiamo affrontato il tema degli errori giudiziari. Hanno raccontato la loro storia in studio: Giovanni De Luise e Giulio Petrilli. Giovanni, ha passato otto anni in cella senza nessuna colpa. Viene accusato di omicidio l’11 dicembre 2004 per uno scambio di persona: è stato scarcerato a seguito di un procedimento di revisione chiesto dal suo avvocato dopo l’input della stessa Procura di Napoli. In studio anche l’avvocato Carlo Fabozzo che l’ha seguito nella sua vicenda giudiziaria. Giulio invece è stato arrestato nel dicembre del 1980 con l’accusa di partecipazione a banda armata. Detenuto per sei anni in tredici carceri, è stato assolto in appello e prosciolto definitivamente in Cassazione nel 1989.

leggi sul Blog di Eleonora Daniele